COSA PUOI ASPETTARTI DAL TUO PRIMO ANNO DI TRADING

“Most people overestimate what they can do in one year and underestimate what they can do in ten years.”

-Bill Gates

Ho deciso di scrivere questo articolo per dirti cosa ti puoi aspettare dal tuo primo anno di trading.

Forse è una cosa che molti danno per scontato ma credimi che non è cosi.

Ovviamente il primo anno porta tante cose, sia positive che negative che ti “forgeranno” e ti faranno crescere…

Ad esempio:

  • Proverai un po di sconforto dopo i primi stop loss
  • Spesso ti sentirai confuso e penserai di non capirci una mazza
  • Ti chiederai 1000 volte se stai facendo la cosa giusta
  • Esulterai dopo i primi guadagni
  • Imparerai rapidamente tante cose nuove

L’importante è che tu sappia che passerai questa fase, magari con qualche difficoltà ma ti assicuro che ci siamo passati tutti, me compreso.

E fidati che questo è nulla in confronto a tutte le emozioni che il trading è in grado di trasmetterti, soprattutto nella prima fase di questo percorso.

Provare queste sensazioni è normale soprattutto se parti da zero e non hai mai fatto trading nella tua vita, ma è una cosa comune anche per i trader più “esperti” quando si tratta di imparare un nuovo approccio.

Un altro aspetto molto controverso di cui si parla molto è quello economico.

Molti iniziano pesando che fare trading equivalga a soldi facili.

Dimmi la verità… anche tu l’hai pensato almeno una volta.

Già ti immaginavi a vivere di trading dopo un mese, in qualche isola deserta a guadagnare 1000 euro al giorno mentre sei sdraiato in spiaggia a bere un mojito.

Mi dispiace ma non funziona proprio cosi.

E se l’hai pensato anche solo una volta voglio dirti che non è colpa tua.

Siamo tempestati da 10000 pubblicità ingannevoli ogni giorno.

Non passa nemmeno un minuto che, scorrendo tra i vari post di facebook, vedo sponsorizzate di fuffatrader che fanno di tutto per venderti il loro nuovo corso magico che ti farà diventare milionario in 10 giorni… oppure le 1000  pubblicità di broker iraniani che ti propongono dei segnali di trading che ti fanno guadagnare di 500 euro al giorno.

Se vedi queste cose fai un favore a te stesso e al tuo portafoglio… ignorale.

Quanto bello sarebbe iniziare a fare trading e diventare un milionario, o vivere di trading già dal primo anno?

Questo è ovviamente in sogno di tutti …

Per quanto bello possa sembrare, è irrealistico e può farti del male più che avvantaggiarti, secondo me.

Guadagnare una grossa somma di denaro rapidamente e senza costruire una solida base di conoscenza ed esperienza in questo mestiere, spesso ti porterà a perdere tutti quei soldi in un modo o nell’altro.

Guadagnare soldi rapidamente nel trading aumenta molto l’autostima e questo spesso porta a fare operazioni irrazionali e rischi eccessivi che rischiano di fare molti danni al tuo capitale.

Questo approccio ti porterà alla rovina, garantito.

Mi ricordo benissimo la mia prima esperienza nel trading oltre 10 anni fa.

Ho trasformato 50 euro in 1800 in quasi 3 settimane.. ovviamente all’epoca la mia gestione del money management era completamente fatta a caso.

I miei guadagni sono arrivati solo ed esclusivamente grazie alla fortuna.

Ma poi cos’è successo?

Ho iniziato a sentirmi un Dio del trading, assumendomi rischi sempre maggiori e indovina com’è andata a finire?

In meno di 72 ore non solo ho mangiato tutti i guadagni fatti, ma anche i 50 euro che avevo depositato.

Tabula rasa.

Ricordati che è sempre il mercato che comanda.

Immagina un trader come un marinao che cavalca le onde dell’oceano (il mercato).

Non puoi nemmeno pensare di poter modificare l’andamento delle onde, però puoi “cavalcarle”.

 

 

Costanza prima di tutto

Fare soldi “lentamente” nel trading, aumentando di pari passo competenze e conoscenze, è in modo più corretto e coerente per prosperare nel lungo periodo.

Molti trader privati ​​intraprendono il loro viaggio nel trading con l’unico sogno di ricchezza e della libertà finanziaria, pensando di raggiungerlo in pochissimo tempo tempo.

Questo approccio porta inevitabilmente alla distruzione del loro capitale.

Se ragioni in questo modo non hai via d’uscita.

All’inizio della mia carriera sono stato anch’io vittima dei fuffatrader e delle pubblicità che mi promettevano soldi facili illudendomi che avrei potuto trasformare una piccola somma di denaro in un capitale enorme in pochi mesi.

Questo, oltre ad avermi danneggiato economicamente, ha rallentato di molto il mio processo di apprendimento.

Ma poi sono tornato sulla retta via.

Sai quali sono le cose più importanti in assoluto se vuoi avere successo nel mondo del trading?

  • Una bussola ( ovvero un coach che ti guida nella direzione giusta)
  • Una mappa ( ovvero le conoscenze giuste)
  • E tanta pazienza (ovvero la capacità di godersi il viaggio senza pensare solo alla meta)

Detto questo… cosa ti puoi aspettare dal tuo primo anno di trading?

 

 

1. Di Fare tanti errori

Non puoi evitare di fare errori, fanno parte del processo.

Mettitelo bene in testa se vuoi affrontare questo percorso.

Hai appena iniziato la tua scalata verso la cima, aspettati molte difficoltà e molti tranelli lungo il percorso che ti porterà al successo.

Devi imparare ad “amare” e ad usare gli errori a tuo favore…

Come?

Sbagliando si impara.

Certo, ogni errore porterà sicuramente con se una piccola delusione, ma sbagliare è la più grande fonte di apprendimento che esiste al mondo.

Sii resiliente e non mollare quando il gioco si fa duro, perché è proprio questo che fa la differenza tra una persona mediocre e una di successo.

 

 

2. Di non guadagnare nemmeno un centesimo

Te l’ho già detto molte volte nei miei articoli, ma circa il 95% delle persone che fa trading finisce col perdere soldi.

Quando inizi questo percorso devi sapere in anticipo che non hai le probabilità a tuo favore.

Su 100 persone, 95 perdono soldi… gli altri 5 guadagno i soldi di tutti.

Certo, è possibile fare soldi come nuovo trader anche nel primo anno, ma l’unico consiglio che ti voglio proprio dare è quello di concentrarti sull’apprendimento del processo anziché sui guadagni monetari.

Se ti concentri solo sul lato economico perderai il focus necessario.

Concentrati solo su una cosa… sul processo.

Il processo poi ti porterà i soldi poi, quando sarai pronto.

 

 

3. Di voler rinunciare a questo percorso

Nel mio primo anno di trading, ho bruciato la bellezza di 2 account (senza considerare gli altri conti che ho bruciato negli anni successivi) e mi sono sentito un fallimento completo.

Ho pensato molte volte di rinunciare a tutto e di lasciar perdere, ma qualcosa dentro di me mi ha impedito di farlo.

Il fallimento se usato bene è come combustibile che ti permetterà di diventare sempre più forte.

Se sei disposto ad accettare il fatto che ci possono volere anche 2 o 3 anni senza vedere un ritorno economico (dipende esclusivamente da te), aumenterai le tue possibilità di diventare un trader di successo.

 

Quindi per concludere questo articolo voglio dirti quali sono i tuoi 2 obiettivi principali di questo tuo primo anno come trader.

 

A.Proteggi il tuo capitale

Se sopravvivi al primo anno di trading senza “bruciare” il tuo account o perdere una grossa somma di denaro, sei già al 70% del risultato.

La conservazione del tuo capitale è il pilastro numero uno se vuoi diventare un trader di successo.

E questa regola nel tuo primo anno è 100 volte più importante.

Per non parlare del fatto che l’aspetto psicologico… bruciare un account ti renderà più incline a voler rinunciare al trading per sempre.

Conservare il tuo capitale il tuo primo anno ti dà un ottimo punto di partenza se abbini questa protezione ad un ottimo piano di studio e di formazione.

La cosa più importante che puoi fare per proteggere il tuo capitale è quella di attenersi al 100% al piano di trading e mantenere il rischio basso su ogni operazione (mai rischiare più del 2% per ogni trade).

 

B.Impara il più possibile

Se vuoi imparare ad investire i tuoi soldi, devi prima investire in te stesso e nella tua educazione.

Non ci sono scorciatoie.

L’educazione è il secondo pilastro se vuoi diventare un trader di successo.

Una volta che hai imparato la preziosa abilità del trading, puoi godere dei suoi benefici praticamente per tutta la tua vita.

Essere un trader di successo ha un costo…Tempo e denaro per imparare, e tanta tanta pazienza.

 

 

Anche oggi siamo arrivati alla fine di questa piccola lezione.

Se l’articolo ti è piaciuto ti invito a condividerlo con più persone possibili 🙂

Prima di salutarti ricordati solo una cosa:

Trading = libertà

Ovviamente solo se sai come fare 🙂

Buon trading

 

 

beach-vibes-2020-4-e1558519409699.png
Clicca sull’immagine, leggi l’offerta a te dedicata e compila i campi che troverai con i tuoi dati di contatto per riservare uno degli ultimi posti.

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero riguardo “COSA PUOI ASPETTARTI DAL TUO PRIMO ANNO DI TRADING

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...