5 MOTIVI PER PREFERIRE L’ANALISI TECNICA

Analisi fondamentale o analisi tecnica?

Quasi sicuramente ti sarai chiesto almeno una volta quali delle 2 “grandi scuole” seguire.

Ognuna delle 2 hanno i rispettivi pregi e difetti ma in questo articolo voglio spiegarti i 5 motivi per cui io preferisco l’analisi tecnica rispetto a quella fondamentale… ma proprio senza nemmeno paragoni.

Se fosse una partita di calcio, secondo la mia idea analisi tecnica batte analisi fondamentale 10 a zero.

Non sono solo parole, voglio dimostrartelo con i fatti e con delle serie motivazioni a supporto della mia idea.

Facciamo cosi… iniziamo dai fondamentali.

Cos’è l’analisi tecnica?

L’analisi tecnica è semplicemente il processo che ci permette di ricercare opportunità di trading basate esclusivamente sul movimento dei prezzi (price action), o altri indicatori tecnici come il volume, le medie mobili e molti altri indicatori.

Questo tipo di approccio ti consente di concentrarti al 1005 sui numeri e determinare la probabilità che il prezzo aumenti o diminuisca in futuro.

Nel trading la sicurezza al 100% non esiste, proprio per questo parlo sempre e solo di probabilità.

Bene.

Che cos’è l’analisi fondamentale?

L’analisi fondamentale è un approccio completamente diverso che si basa sull’analisi dei dati patrimoniali e reddituali di un’azienda e implica il “calcolo” del valore intrinseco di una società.

Per utilizzare questo tipo di processo è necessario includere informazioni sulla gestione aziendale, fattori economici, numeri finanziari, ecc.

Molte persone fanno trading esclusivamente con l’utilizzo dell’analisi fondamentale e non c’è niente di sbagliato in questo.

Ps. Le leggende narrano che anche Warren Buffet (il più grande investitore del mondo) utilizzi questo tipo di approccio.

Personalmente penso l’analisi fondamentale sia veramente troppo complicata per un trader privato.

Ci vogliono infatti un sacco di tempo e sforzi per apprendere tutte le informazioni necessarie per cercare di “prevedere” l’andamento di un titolo grazie a questo tipo approccio, con la consapevolezza che non vi è certezza sull’andamento di un trade.

Certo, se hai la fortuna di “conoscere” qualcuno che ti trasmette delle informazioni privilegiate su un’azienda sicuramente avrai le probabilità a tuo favore ma non capita a tutti di avere lo zio che fa il Direttore Generale di Eni.

Ps. per la cronica fare insider trading è reato in molti paesi.

Detto questo ecco i 5 motivi per cui preferisco nettamente l’analisi tecnica rispetto a quella fondamentale.

 

 

Motivo 1: Puoi ignorare le News

Molti trader basano le loro operazioni interamente sulle news economiche e sulle notizie del giorno.

Attenzione non c’è nulla di sbagliato in questa strategia a patto che sia sostenibile per te nel lungo periodo e con il tuo carattere.

Spesso questo approccio richiede molto lavoro e stress per stare al passo con gli eventi di notizie in corso in tutto il mondo che sono in continua evoluzione e mutamento.

Le notizie economiche ovviamente influenzano i mercati… la cosa brutta è che nel momento in cui un trader privato viene a conoscenza di queste news è già troppo tardi.

Le grandi istituzioni finanziarie e le banche che sono piene di soldi sapevano tutto molto in anticipo e hanno già fatto le loro mosse, lasciandoti spesso con il “culo scoperto”.

Un’altra piccola ma importante nota è che il prezzo spesso va nella direzione opposta a quella prevista dalla maggior parte delle persone dopo una grande notizia.

Questo è qualcosa da tenere assolutamente a mente se sei nuovo al trading.

Quando ho approcciato questo mondo per la prima volta mi sono spesso imbattuto in strategie di trading basate interamente sulle news.

L’idea è veramente fenomenale perché tutte le news vengono pubblicate in base ad un “calendario editoriale” e questo permette di sapere esattamente data e ora in cui verranno pubblicate.

Ma non voglio farti perdere tempo inutilmente.

A meno che tu non abbia potenti algoritmi con processori da milioni di euro che ti permettono di eseguire operazioni in frazioni di secondo questo tipo di approccio non è adatto ai trader privati ( il 99% delle persone perdono soldi investendo sulle news).

Lascia perdere se non vuoi perdere soldi.

Credimi.

Investire con l’analisi tecnica, e ovviamente con la giusta strategia, ti permette di essere completamente immune alle news di mercato.

 

 

Motivo 2: Puoi focalizzarti al 100% sul Prezzo

Abbiamo visto che se sei un trader privato, il miglior approccio possibile è quello di utilizzare l’analisi tecnica per la gestione delle tue posizioni.

E siccome anch’io sono un Trader Tecnico, il prezzo è il mio indicatore numero uno.

Il prezzo e numeri giocano un ruolo fondamentale nel determinare dove piazzo e come gestisco le mie operazioni a mercato.

Se ti concentri sul prezzo puoi riconoscere ed evitare molte false notizie e pettegolezzi che invadono i giornali o i principali quotidiani economici.

Se ti concentri sul prezzo, hai più controllo delle tue decisioni e delle operazioni e puoi gestire tutto con un metodo matematico e statistico basato sui numeri.

 

 

Motivo 3: Puoi fare trading in modo meno emotivo

Trading = soldi

Soldi = emozioni

La vera difficoltà nel fare trading dipende solo ed esclusivamente dalla parte emotiva.

Infatti penso che il trading sia il “mestiere” più difficile del mondo dove non solo si combatte contro il mercato, ma soprattutto contro se stessi e contro la natura della mente umana.

L’analisi fondamentale richiede molte informazioni esterne che spesso sono imprevedibili o inaspettate.

Questi eventi di notizie possono suscitare molte emozioni tra cui:

  • paura
  • avidità
  • nervosismo
  • eccitazione

Queste emozioni possono distogliere la mente dal quadro più ampio della direzione generale del mercato e rendere il trading un inferno.

Non lasciare che le emozioni offuschino il tuo giudizio e opera sempre in modo meccanico e imparziale seguendo in modo fedele la tua strategia di trading anche nelle fase più negative.

“Investire è come aspettare che asciughi e la vernice o che cresca un filo d’erba”

Dovrebbe essere noioso.

Se attualmente provi eccitazione e rabbia durante le tue sessioni di trading molto probabilmente stai sbagliando qualcosa.

E credimi… lo dico solo per il tuo bene.

 

 

Motivo 4: Puoi utilizzare i “livelli chiave”

Questo punto è direttamente collegato al motivo numero 2.

L’analisi tecnica e l’utilizzo dei grafici ti permette di identificare rapidamente e facilemente tutti quei “livelli chiave” dove il prezzo tende a trovare supporti e resistenze.

Esistono alcuni supporti / resistenze naturali che sono facilmente identificabili su un grafico tecnico e che sono praticamente introvabili con l’analisi fondamentale.

 

 

Motivo 5: Puoi tradare qualsiasi mercato anche senza sapere di cosa si tratta

“Potrei fare trading anche senza conoscere il nome del mercato.”

So che sembra una cosa assurda ma credimi che è cosi.

Dammi un grafico qualunque che non ho mai visto e te lo posso tradare come se lo conoscessi da anni.

Questo è uno dei miei aspetti preferiti dell’essere un trader tecnico.

Sia che tu stia faccia trading su forex, azioni o futures, puoi applicare gli stessi principi tecnici per operare in modo professionale.

Concentrandosi su prezzo, supporto e resistenza, e alcuni indicatori selezionati potrai passare di mercato in mercato a caccia delle migliori opportunità presenti in quel momento.

Non ti nascondo che ci sono delle piccole differenze da prendere in considerazione tra i vari mercati mercati.

Ad esempio il volume che utilizzo per tradare le azioni, non mi serve nel forex.

Se fai trading con l’analisi fondamentale avrai bisogno di molti più dati e conoscenze per ogni tipo di mercato e questo lo rende molto più complicato.

Proprio per questo motivo spesso i trader tecnici si “specializzano” in un unico settore ad esempio solo sull’oro ad esempio, o sul petrolio… oppure solo sulla coppia euro dollaro.

 

Anche oggi siamo arrivati alla fine di questa piccola lezione.

Se l’articolo ti è piaciuto ti invito a condividerlo con più persone possibili 🙂

Prima di salutarti ricordati solo una cosa:

Trading = libertà

Ovviamente solo se sai come fare 🙂

A presto.

 

 

beach-vibes-2020-4-e1558519409699.png
Clicca sull’immagine, leggi l’offerta a te dedicata e compila i campi che troverai con i tuoi dati di contatto per riservare uno degli ultimi posti.

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...